neal preston

Neal Preston: Led Zeppelin – Sound And Fury

Un paio di anni fa, Neal Preston, ha pubblicato un e-book davvero innovativo, che tuttavia da noi è passato sostanzialmente inosservato. Un altro libro fotografico sui Led Zeppelin con foto trite e ritrite? Non proprio. Un’applicazione per I-Phone e I-Pad? Nemmeno. La pubblicazione del fotografo che più di chiunque altro ha avuto la possibilità di seguire la band più famosa degli anni settanta lungo gli innumerevoli tour di un intero decennio, non ha infatti nulla a che vedere con un normale libro fotografico e, seppure si avvicini maggiormente ad una di quelle applicazioni di cui ormai il mondo non può più fare a meno, è così innovativa da non trovare ancora una definizione soddisfacente. L’obiettivo di Preston era quello di permettere ai fan del gruppo inglese di poter usufruire ad un costo bassissimo (poco meno di sette euro) di un vero e proprio archivio di gemme spesso inedite, fatto di splendidi scatti, ma anche di materiale audio, video e di testimonianze illustri. Dopo diversi anni, Preston è tornato inoltre a cimentarsi con il suo primo amore, quello per la scrittura: divertentissime sono infatti le parti in cui il fotografo racconta le emozioni provate durante quegli anni vissuti intensamente. Vengono così alla luce immagini intime di quattro uomini spesso fragili e in tensione fra loro, ma in grado di trasformarsi completamente una volta sul palco. Un’idea davvero riuscita, che per la prima volta prova a sfruttare nel campo dell’editoria musicale tutti i mezzi messi a disposizione dalla tecnologia moderna. Per i puristi rimarrà forse impersonale, ma Sound And Fury, coniugando perfettamente qualità e prezzo, segnerà senza dubbio l’inizio di una nuova via in questo settore.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *