bolan2

Bolan Boogie – La Vita E La Musica Di Marc Bolan E Dei T.Rex (Tsunami Ed.)

Ecco un altro libro che va a rompere la monotonia di un mercato ormai saturo di titoli sempre uguali, che in genere non aggiungono nulla di nuovo ad argomenti spremuti fino all’osso. Tsunami Edizioni, ormai una sicurezza in questo senso, decide di dedicare una pubblicazione ad uno degli artisti inglesi più importanti passati sulla terra: Marc Bolan. Sottovalutati e dimenticati come pochi, Bolan e i T. Rex, quasi una sorta di entità unica, dallo scioglimento dei Beatles fino al rapido oblio di pochi anni dopo furono in grado di colmare il vuoto lasciato proprio dai Fab 4. Raccontando la sua parabola, dagli esordi misconosciuti, alla fase folk psichedelica dei Tyrannosaurus Rex, fino al successo planetario della celeberrima svolta elettrica, Paul Roland non solo omaggia la sua maggiore fonte d’ispirazione, ma lo fa con un’onestà intellettuale rara per libri di questo tipo. La storia, poi, è di quelle che non lasciano scampo: il classico racconto rock n roll di un ragazzo ambizioso passato dall’anonimato all’idolatria in pochi mesi, con cadute fragorose, dipendenze varie e una rinascita terminata tragicamente con uno schianto in macchina a meno di trent’anni. Tra i fil rouge del libro, l’amicizia rivalità con David Bowie, completamente ossessionato dalla musica e dal successo di Bolan all’inizio degli anni settanta. Anche per questo è bello pensare che l’apparizione dello stesso Bowie all’ultima puntata di Marc, a pochi giorni dalla sua scomparsa, non sia stata frutto del caso, ma di un poetico disegno più grande.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *