Arianna Antinori

Arianna Antinori: La Copertina Di Hostaria Cohen Opera Di Andy

Arianna Antinori pubblicherà il nuovo album il prossimo 6 ottobre, anticipato da una serata evento all’Alcatraz di Milano il 5 ottobre. Per preparare al meglio la nuova avventura, Arianna ha svelato in anteprima sulla propria pagina facebook la copertina, non limitandosi ad una semplice foto, ma grazie a due video (divertenti e autoironici) in cui rivela anche l’autore dell’artwork stesso: Andy Fluon dei Bluvertigo. Ciò che rende particolare questa copertina è che si tratta della riproduzione di un ritratto ispirato a un’immagine live di Arianna Antinori, della fotografa Cristina Arrigoni.

Nei giorni successivi alla rivelazione, i fan della cantante hanno quindi iniziato a scoprire sempre maggiori dettagli relativi all’opera, in un crescendo che terminerà proprio con la presentazione di Milano, che vedrà coinvolti numerosi ospiti, tra cui Phil Palmer (che ha suonato anche sull’album), Tullio De Piscopo e Alberto Radius. Per quello che si è potuto intuire, Hostaria Cohen, questo il titolo del disco, sarà imperniato su sonorità molto rock, con brani in italiano, prodotto da Mauro Paoluzzi e al quale hanno collaborato grandi autori e musicisti di fama.

“E’ un onore per me essere rappresentata da un artista poliedrico come Andy, che ho sempre apprezzato per la sua musica e di cui mi è piaciuto molto anche lo stile eclettico di pittura” – spiega Arianna – “Inoltre, oltre alla copertina del disco, durante l’evento del 5 ottobre all’Alcatraz verranno esposte alcune sue opere”.

Alla serata parteciperanno anche diversi ospiti di fama nazionale e internazionale. Oltre alle nuove canzoni, ci sarà modo di riascoltare in versione inedita, qualche classico rock blues scelto tra i brani che hanno segnato il suo percorso artistico. Con la sua voce così particolare, Arianna passa facilmente dal graffiato rock a sonorità blues più morbide e intense, creando con i musicisti un amalgama perfetto capace di annullare qualsiasi distanza tra palco e pubblico.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *